Nuovi scatti rubati mostrano un attore dell’Universo Cinematografico Marvel a sorpresa sul set di Black Widow, il film in solitaria con Scarlett Johansson nel ruolo di Vedova Nera: si tratta di un cammeo o addirittura della scena dei titoli di coda?

Prima di tutto, è bene chiarire che parliamo di William Hurt, l’attore che ha interpretato il Colonnello Ross in diversi film dell’UCM come L’incredibile Hulk, Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame.

I paparazzi hanno avvistato Hurt in costume di scena mentre si dirigeva sul set: si tratta degli ultimi giorni di riprese visto che la produzione era già “ufficiosamente” finita la settimana scorsa.

Potrebbe trattarsi di un cammeo come nel caso delle ultime apparizioni o di una scena dei titoli di coda, come suggeriscono alcuni utenti su Reddit? Secondo alcune speculazioni (come quella di Charles Murphy), i Marvel Studios starebbero puntando a un progetto sui Thunderbolts.

Qui trovate le foto dal set.

 

 

Se ricordate, un film sui Thunderbolts (o meglio, una trilogia) era già stato suggerito da Roger Wardell, colui che aveva spoilerato Avengers: Endgame mesi e mesi prima dell’uscita al cinema.

 

 

Il “prequel” sarà ambientato dopo lo scontro a cui Vedova Nera partecipa all’aeroporto di Captain America: Civil War. Dopo questi eventi, Natasha “si ritroverà da sola e nel corso della storia dovrà fare i conti con la nota rossa nel suo registro“.

Black Widow, il film su Natasha Romanoff / Vedova Nera, diretto da Cate Shortland, vede nel cast Scarlett Johansson, David Harbour (che sarà Alexei Shostakov, ovvero Guardiano Rosso), Florence Pugh, O-T Fagbenle e Rachel Weisz. Il film uscirà il 1 maggio 2020.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!