Continua senza sosta il successo di Joker: il cinecomic della Warner Bros ha conquistato nuovamente il primo posto della classifica americana nel weekend, complice il forte calo di Maleficent: Signora del Male, che è sceso al secondo posto.

Nel suo quarto weekend Joker ha incassato altri 18.9 milioni di dollari, salendo così a 277.5 milioni di dollari negli USA (è il settimo maggiore incasso di sempre per un film vietato ai minori negli USA, ovviamente senza contare l’inflazione) e 849 milioni di dollari in tutto il mondo (l’altroieri è diventato il maggiore incasso di sempre per un film vietato ai minori a livello globale).

Netto calo per Maleficent: Signora del Male, che dimezza gli incassi dopo il deludente esordio incassando 18.5 milioni di dollari, per un totale di 65.4 milioni di dollari in dieci giorni. In tutto il mondo la pellicola ha raccolto 293.5 milioni di dollari, un risultato più incoraggiante rispetto ai soli Stati Uniti.

Al terzo posto La Famiglia Addams tiene bene e incassa 11.7 milioni di dollari, salendo a 72.8 milioni complessivi, mentre al quarto posto Zombieland: Doppio Colpo raccoglie altri 11.6 milioni di dollari, salendo a 47 milioni complessivi, esattamente in linea con il primo film (senza contare l’inflazione).

Al quinto posto, con 9 milioni di dollari, troviamo l’horror Countdown, che dovrebbe avvantaggiarsi del prossimo weekend grazie a Halloween. Apre al sesto posto Black and Blue, con 8.3 milioni di dollari (ne è costati solo una decina), mentre cala al settimo posto Gemini Man, con 4 milioni di dollari e solo 43.3 milioni complessivi (quasi 150 nel mondo). All’ottavo posto, The Lighthouse incassa 3.1 milioni di dollari grazie all’ampliamento in poco meno di 600 cinema, con una media per sala molto alta di oltre 5.200 dollari. Apre al nono posto The Current War – Edison: L’Uomo che Illuminò il Mondo, con 2.7 milioni di dollari.

Chiude la top-ten Il Piccolo Yeti, che incassa 2 milioni di dollari e sale a 56.8 milioni complessivi.

Nel frattempo, Terminator: Destino Oscuro è uscito in dieci territori a una settimana dal lancio negli USA e in Italia, raccogliendo 12.8 milioni di dollari di cui 3.8 nel Regno Unito.

Fonte: BOM

Consigliati dalla redazione