Non si può certo dire che Martin Scorsese non sia dotato di un’elevata dose di autoironia.

Il leggendario regista italoamericano era in corsa agli Oscar col suo The Irishman, pellicola che aveva ricevuto ben 9 Nomination e che, durante l’evento, non è stata premiata in nessuna categoria, un’esperienza che ha sostanzialmente rispecchiato il percorso del film nella cosiddetta “stagione dei premi”.

In questa pagina trovate tutte le – tante – nomination ricevute nelle varie manifestazioni qua e là per il globo e i – pochi – premi effettivamente vinti.

Nelle ore scorse, Martin Scorsese ha reagito con un’ironica foto alla “débâcle” degli Oscar. Nello scatto, che ha diffuso tramite il suo Instagram Ufficiale, lo vediamo con aria imbronciata mentre tiene in braccio l’Abominevole Yeti Scorsese (il volpino di Pomerania di casa Scorsese) e il premio ricevuto da The Irishman al Palm Springs International Film Festival.

 

Il regista, premiato dall’Academy nel 2007 per The Departed – è stato comunque omaggiato da una sentita ed emozionante standing ovation caldeggiata da Bong Joon-ho nel momento in cui ha ritirato la statuetta per la Miglior Regia.

OSCAR 2020: I LINK UTILI

Trovate tutte le notizie e gli aggiornamenti sugli Oscar nel nostro speciale.

Cosa ne pensate? Potete commentare qui sotto o sul forum.