L’emergenza Coronavirus potrebbe avere un impatto anche su un’altra grossa produzione dopo Mission: Impossible destinata ad approdare in Italia, ovvero Red Notice, il film Netflix in cui Dwayne Johnson condividerà lo schermo con Gal Gadot e Ryan Reynolds, già protagonista per il colosso dello streaming di 6 Underground.

Come riportato da Deadline, Netflix starebbe valutando alcune alternative all’Italia per la porzione ambientata nel nostro paese. Il grosso delle riprese si sta svolgendo e continuerà a svolgersi ancora ad Atlanta, ma la situazione attuale ha indotto il colosso a valutare delle alternative.

Il film avrà un respiro internazionale, perciò l’Italia avrebbe dovuto essere uno dei tanti paesi coinvolti.

La pellicola, diretta da Rawson Marshall Thurber (Una spia e mezzoCome ti spaccio la famiglia), segue un agente dell’Interpol che si mette alla ricerca del ladro di opere d’arte più ricercato del mondo.

Questo il post con cui The Rock aveva annunciato l’inizio della produzione:

 

 

Primo giorno di riprese ufficialmente partito per il nostro Red Notice per Netflix. Io e i miei amici Ryan Reynolds e Gal Gadot siamo i protagonisti. Nel mondo della criminalità internazionale, un codice rosso dell’Interpol dà il via a una caccia alle persone più ricercate al mondo.

Il ladro di opere d’arte più ricercato. Il segugio più infallibile. Il truffatore più esperto.

Tra i produttori del progetto troviamo Beau Flynn della Flynn Picture Co. e Johnson, Dany Garcia e Hiram Garcia per la Seven Bucks Productions.

Per il colosso dello streaming si tratterà di uno sforzo produttivo non indifferente: Deadline suggeriva l’anno scorso un budget di almeno 130 milioni di dollari, anche se non è chiaro se nel frattempo la cifra è stata ritoccata per eccesso o per difetto.

Cos ne pensate del nuovo film Netflix con Dwayne Johnson, Ryan Reynolds e Gal GadotRed Notice? Ditecelo nei commenti!