Brutte notizie alla luce dell’emergenza Coronavirus per Minions 2 – Come Gru diventa Cattivissimo, sequel del film d’animazione della Illumination.

Il film, ricordiamo, doveva sbarcare nelle nostre sale il 27 agosto e in America a luglio, ma è stato rimandato a data da destinarsi dalla Universal Pictures e dalla Illumination Entertainment.

I motivi li ha spiegati il produttore Chris Meledandri:

Vista la drastica situazione in Francia, abbiamo deciso di chiudere temporaneamente lo studio Illumination Mac Guff di Parigi. […] Ciò significa che saremo impossibilitati a terminare “Minions 2 – Come Gru diventa Cattivissimo” in tempo per le date d’uscita globali pianificate per fine giugno e inizio luglio. Mentre facciamo i conti con questa enorme crisi, dobbiamo mettere la sicurezza e la protezione dei nostri impiegati al primo posto. Siamo curiosi di scoprire una nuova data d’uscita per il ritorno di Gru e dei Minion.

Come lascia intendere il titolo, Minions 2 – Come Gru diventa Cattivissimo sarà incentrato sulle origini di Gru, il villain protagonista della saga di Cattivissimo Me, di cui Minions è uno spin-off:

Quest’anno, dal più grande franchise animato della storia e fenomeno culturale globale, arriva la storia mai raccontata del sogno di un dodicenne: diventare il più grande supervillain del mondo.

Prodotto da Chris Meledandri, fondatore della Illumination, e da Janet Healy e Chris Renaud, il film è diretto da Kyle Balda (Cattivissimo Me 3, Minions) assieme a Brad Ableson (I Simpson) e Jonathan del Val (Pets e Pets 2).

Ricordiamo che il primo film, Minions, ha registrato il più grande incasso di sempre per lo studio d’animazione con 1.16 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Fonte