Dopo l’antipasto dell’altro giorno grazie al quale abbiamo scoperto le “magre” (con tutti i virgolettati del caso) performance di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, sono arrivati i dati definitivi della classifica dei film più profittevoli del 2019, un elenco dove a dominare, in maniera alquanto prevedibile, è Avengers: Endgame, il kolossal dei fratelli Russo.

A un anno dall’arrivo nei cinema di tutto il mondo del kolossal targato Marvel Studios, il calcolo finale, al netto di tutte le spese, dal budget, al marketing, delle compensazioni al cast e ai registi, delle spese di distribuzione cinematografica e home video nonché di tutto il giro d’affari originato dalle revenue ancillari, ha raggiunto gli 890 milioni di dollari. Avengers: Infinity War, che guidava l’analoga classifica del 2018 con 500 milioni di utili, viene superato in scioltezza dal sequel che, lo ricordiamo, è diventato anche il film col maggiore incasso della storia (con dato non aggiornato all’inflazione).

Dei 2.797 milioni di dollari raccolti dal lungometraggio, ben 175 (il 25% in più rispetto ai 140 di Infinity War) sono stati destinati alle partecipazioni del cast. Il solo Robert Downey Jr ha ottenuto una percentuale sui profitti che gli ha garantito 55 milioni di dollari in aggiunta ai 2o del suo ingaggio.

Ecco la distinta pubblicata da Deadline:

 

Avengers: Endgame

 

Questa, invece, la classifica completa dei dieci film più profittevoli del 2019:

  1. Avengers: Endgame – 890 milioni di dollari
  2. Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle – 599 milioni di dollari
  3. Il Re Leone – 580 milioni di dollari
  4. Joker – 437 milioni di dollari
  5. Captain Marvel – 414 milioni di dollari
  6. Toy Story 4 – 368 milioni di dollari
  7. Aladdin – 356 milioni di dollari
  8. Spider-Man: Far From Home 339 milioni di dollari
  9. Star Wars: L’Ascesa di Skywalker 300 milioni di dollari
  10. Jumanji: The Next Level 236 milioni di dollari

 

SU AVENGERS: ENDGAME LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

La sinossi ufficiale del cinecomic:

Metà degli esseri viventi nell’universo sono stati spazzati via e un unico futuro sembra ormai possibile. Riusciranno gli Avengers e i loro alleati supereroi ad annullare il potere distruttivo delle Gemme dell’Infinito? Siamo a fine partita, ed è tempo di fare sacrifici.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!