Secondo quanto riportato da Variety la vincitrice dell’Oscar Cate Blanchett (Blue Jasmine) avrebbe trovato ben due nuovi progetti su cui mettere la mani.

L’attrice è infatti in trattative per entrare a far parte del cast di due nuovi progetti. Uno è Armageddon Times, il nuovo lungometraggio diretto da James Gray e prodotto dalla RT Features. L’altro è Don’t Look Up, film Netflix di Adam McKay il cui cast comprende già Jennifer Lawrence.

Armageddon Time sarà scritto e diretto dallo stesso Gray e si concentrerà sull’esperienza dello stesso regista avuta come studente della Kew-Forest School nel Queens. Fred Trump fu uno dei membri del consiglio di amministrazione della scuola privata, e Donald, suo figlio, era uno degli alunni della struttura. Il preside della scuola avrà, a quanto are, un ruolo centrale nella storia.

Don’t Look Up è invece il primo film scritto e diretto da Adam McKay per la piattaforma streaming Netflix. Il lungometraggio si concentra sulla storia del personaggio interpretato da Jennifer Lawrence che seguirà due astronomi di basso livello che intraprendono un tour mediatico per avvertire l’umanità sulla minaccia di un asteroide che distruggerà la Terra.

Borderlands: Cate Blanchett in trattative per interpretare Lilith nel film!

Prossimamente, ricordiamo, vedremo la Blanchett in Nightmare Alley di Guillermo del Toro.

Cosa ne pensate di questi due nuovi progetti di Cate Blanchett? Diteci la vostra nei commenti!