Nel corso dei mesi, o meglio anni ormai, in cui abbiamo toccato l’argomento Justice League in relazione alla Snyder Cut, il regista ha sempre potuto contare sul sostegno di Jason Momoa. La star di Aquaman si è espressa spesso e volentieri a supporto di questa discussa director’s cut.

Ad agosto del 2019, Jason Momoa aveva ammesso di aver visto la versione alternativa di Justice League che gli era stata mostrata direttamente da Zack Snyder (trovate maggiori dettagli in questo articolo).

Poi, a novembre dell’anno scorso aveva aggiunto:

Credo che il pubblico debba vederlo. Sono ovviamente debitore nei confronti della Warner e della DC e non so cosa ne pensino, ma da fan ti dico che sono felicissimo di aver avuto la possibilità di vederlo.

Nelle ore scorse, Jason Momoa è tornato a caldeggiare la diffusione della Snyder Cut tramite una IG Story che è stata catturata da Fandom e riproposta su Twitter:

 

 

Negli ultimi giorni, il web è tornato con una certa insistenza a parlare della Snyder Cut di Justice League anche per via di un interessante rumour di cui abbiamo già avuto modo di parlarvi. A quanto pare, nei primi mesi del 2020 i dirigenti della Warner Bros. Pictures e della DC avrebbero infatti partecipato a una proiezione del film come era stato inizialmente concepito dal regista.

Il motivo non è ancora del tutto chiaro anche se l’ipotesi che in molti ritengono più probabile sia quella della distribuzione del film su HBO Max, il servizio streaming di WarnerMedia che verrà inaugurato il 27 maggio negli Stati Uniti.

A gettare benzina sul fuoco delle speculazioni anche un billboard di HBO Max dedicato a Justice League che è stato avvistato a Los Angeles.

 

 

Justice League, ricordiamo, è uscito nelle sale il 23 novembre 2017. Zack Snyder, che ha dovuto lasciare il progetto in piena post-produzione a causa di una tragedia in famiglia, ha così passato il testimone a Joss Whedon, che ha supervisionato il film in sua vece.

Sono oramai anni che i fan chiedono a gran voce la diffusione del montaggio di Snyder di Justice League: vedrà mai la luce?

Dite la vostra nello spazio dei commenti!