Il titolo di Spider-Man 3 – il terzo capitolo sull’Uomo Ragno con Tom Holland – potrebbe esser stato svelato.

La notizia arriva da Murphy’s Multiverse che con le “questioni produzioni Marvel/Sony” si è rivelato piuttosto affidabile visto che era stato il primo a parlare del concitatissimo programma di riprese di Uncharted e Spider-Man.

A quanto pare, infatti, il terzo film diretto da Jon Watts si intitolerà Spider-Man: Homesick (nostalgia di casa). Il blogger fa notare che il titolo è comparso su Esquire e Maxim da un giorno all’altro come nulla fosse e ha poi dato un po’ più di credibilità alla notizia sostenendo che sui set in costruzione ad Atlanta la produzione starebbe chiamando il terzo film proprio in questo modo.

Va detto che Spider-Man: Homesick era un titolo già indovinato dal web più di un anno fa, perciò potrebbe trattarsi in ogni caso di qualcosa di provvisorio. Che un “home” fosse nel titolo, comunque, era ormai decisamente scontato.

AGGIORNAMENTO – Secondo The Direct che Eqsuire e Maxim hanno riportato il titolo sulla base di “voci di corridoio”, senza quindi un vero e proprio fondamento.

https://www.framestore.com/sites/default/files/styles/slideshow_images_medium_1400_788/public/case-study/images/smffh7_resize.jpg?itok=Gr6DqbhS

La produzione di Spider-Man 3 si terrà una volta che Tom Holland avrà terminato le riprese di Uncharted tra Atlanta, New York, Los Angeles e l’Islanda.

Kevin Feige – presidente dei Marvel Studios –  ricoprirà nuovamente il ruolo di produttore di Spider-Man 3 con protagonista Tom Holland, mentre Jon Watts tornerà alla regia. L’uscita è stata fissata al 16 luglio 2021, a due anni di distanza dal secondo film. Amy Pascal affiancherà Feige come produttrice attraverso la sua Pascal Pictures.

Questa volta troveremo il nostro Peter Parker allo scoperto: alla fine di Far From Home Mysterio ha svelato a tutti l’identità di Spider-Man, accusandolo del suo omicidio.

A luglio la Sony ha annunciato di aver fissato una nuova data di uscita per il film prodotto dai Marvel Studios, che inizialmente doveva arrivare il 16 luglio 2021 e poi è stato spostato al 5 novembre del 2021 per l’emergenza Coronavirus. La major ha infatti deciso di occupare la data d’uscita di Avatar 2, rinviato di un anno al 2022, ovvero il 17 dicembre 2021 negli Stati Uniti

Cosa ne pensate? Come al solito fatecelo sapere nei commenti in calce all’articolo.