Pubblicità

Jungle Cruise, il produttore sul rinvio di un anno: “Non volevamo mettere il pubblico in pericolo”

In un’intervista con Variety Hiram Garcia ha parlato non solo di Red Notice, ma anche di Jungle Cruise, rinviato lo scorso aprile di un anno intero a luglio 2021.

Il produttore ha innanzitutto:

Quando si è scatenata la pandemia, non volevamo mettere il pubblico in pericolo. Non solo avremmo dovuto fare i conti con l’esistenza di alcuni cinema aperti e altri chiusi, naturalmente abbiamo parlato della possibilità di uscire al cinema solo in alcune regioni, ma crediamo che questo film possa essere una celebrazione del ritorno in sala.

Ha poi aggiunto:

È un vero film d’avventura per famiglia, com oramai non si fanno più, perciò volevamo assicurarci che fosse visto dal maggior numero di persone possibile e con la maggiore sicurezza possibile.

Dwayne Johnson vestirà i panni di Frank Wolff, capitano di una barca fluviale, mentre Emily Blunt sarà la dottoressa Lily Houghton.

Il progetto diretto da Jaume Collet-Serra è basato su una sceneggiatura di J.D. Payne e Patrick McKay (Star Trek Beyond), basata a sua volta su uno script di John Requa e Glenn Ficarra (FocusCrazy, Stupid, Love).

Il film d’avventura è ispirato all’omonima storica attrazione di Disneyland, in California.

Potrebbe interessarti

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Pubblicità