Colin Trevorrow ha parlato con Premiere di Jurassic World: Dominion e del fatto che la produzione stia filando (fortunatamente) liscia come l’olio:

Siamo perfettamente nei tempi con il programma di riprese. Naturalmente non è facile girare in queste condizioni. Tutti lavorano in modo molto disciplinato, mantengono le distanze e portano le mascherine. La Universal e i produttori ci hanno dato tutto il necessario a disposizione, perciò nonostante lo slittamento a causa della pandemia, siamo nei tempi previsti. È una produzione enorme e non abbiamo ancora finito. Mancano ancora un po’ di settimane.

Ha poi parlato del rapporto tra gli attori e di quello tra i protagonisti:

Dirigere il trio originale [di Jurassic Park] assieme alle star di Jurassic World è la cosa più emozionante della mia vita. Non so se riuscirò mai a fare di meglio! C’è tantissima comprensione sul set… tra gli attori, per lo meno, perché potrebbe non essercene tra i personaggi!

Intanto da Malta arrivano un mucchio di foto e video:

 

 

 

 

 

 

 

Ricordiamo che oltre che nel Regno Unito, le riprese di Jurassic World: Dominion si sono svolte e si svolgeranno in Canada, a Malta (anche se saranno solo di seconda unità) e alle Hawaii. La sceneggiatura del film è firmata da Colin Trevorrow (che sarà anche produttore con Steven Spielberg) e da Emily Carmichael.

Sam NeillLaura Dern e Jeff Goldblum torneranno nei panni di Alan Grant, Ellie Sattler e Ian Malcom. Tra i nuovi ingressi DeWanda WiseDichen LachmanScott Haze Mamoudou Athie; torneranno anche Justice Smith e Daniella Pineda dopo un ruolo in Jurassic World: Il regno distrutto.

Il film chiuderà la trilogia con Chris Pratt e Bryce Dallas Howard e a detta del regista Colin Trevorrow sarà “una celebrazione di tutto il franchise fino ad oggi”.

Ancora non sappiamo nulla sulla trama di Jurassic World: Dominion, solo che sarà ambientata un po’ di tempo dopo Il Regno Distrutto.