A fine aprile lo vedremo nel film di Mortal Kombat, eppure Lewis Tan avrebbe potuto essere il volto principale del prossimo film dell’Universo Cinematografico Marvel, Shang-Chi.

L’attore lo ha rivelato durante un’intervista recente con ET online per la promozione del film in arrivo su HBO Max e nelle sale statunitensi il 23 aprile.

Avevo appena perso un lavoro pazzesco, un incarico di altissimo calibro. Avevo appreso la notizia su un aereo per il Giappone, ero distrutto” ha commentato.

Ha poi confermato che il ruolo “era di Shang-Chi nel film Marvel“, poi toccato a Simu Liu. La delusione durò poco visto che subito dopo la Warner Bros. lo chiamò per confermargli un ruolo proprio in Mortal Kombat.

Il ruolo [di Shang-Chi] lo ottenne un mio amico, Simu” ha concluso Tan. “Credo farà un lavoro strepitoso“.

deadpool 2

Lewis Tan in un altro cinecomic, Deadpool 2

Il film Shang-Chi and the Legends of the Ten Rings uscirà il 3 settembre 2021 e avrà per regista Destin Daniel Cretton (Il castello di vetro) su uno script di Dave Callaham (Wonder Woman 1984, Spider-Man: Un Nuovo Universo). Sarà il terzo film Marvel del 2021 dopo Gli Eterni Black Widow con Scarlett Johansson e Florence Pugh.

La pellicola doveva arrivare a luglio ma il suo posto è stato preso da Black Widow dopo lo slittamento.

Tony Leuing interpreterà il Mandarino mentre Simu Liu sarà il protagonista del lungometraggio. Nel cast anche Awkwafina.

Il personaggio è stato creato nel 1973 da Steve Englehart (testi) e Jim Starlin (disegni). 

Quanto attendete il cinecomic Marvel Studios con protagonista Simu Liu in arrivo nelle sale quest’anno? Ditecelo nei commenti!