L’ultima volta che l’abbiamo visto è stato in prigione nella scena dei titoli di coda di Spider-Man: Homecoming, eppure Michael Mando confida nel ritorno di Scorpion in un altro film Marvel.

C’è una possibilità” ha detto l’attore durante una recente intervista. “C’è sempre una possibilità” ha ammesso senza sbilanciarsi troppo.

Possibile che l’attore abbia già girato un cammeo per Morbius visto che come confermato dal primo trailer ci sarà anche l’Avvoltoio di Michael Keaton?

Qui di seguito trovate l’intervista integrale:

 

 

Tagliato fuori dalle imprese dei grandi, il giovane Peter Parker è stanco dell’eroismo “da quartiere” e sente il bisogno di sconfinare il perimetro rionale per poter dimostrare il suo vero potenziale. Non soltanto alle persone che seguono le gesta dell’Uomo Ragno su Youtube, ma anche e soprattutto al mentore Tony Stark che, dopo lo scontro tra storici Avengers e piccoli outsider ha preso la questione del ragazzo a cuore. Da quando ha acquisito incredibili abilità fisiche e riflessi di ragno, Peter è passato dall’essere un adolescente ordinario, alle prese con i compiti e la scuola, gli amici invadenti, i bulli, le prime cotte, lo sguardo vigile di zia May, a vestire i panni dell’eroe novello, lanciandosi in missioni pericolose contro avversari spietati e pieni di rancore, e all’insaputa dell’inflessibile Iron Man. Fino a quando.

Vi piacerebbe se Scorpion interpretato da Michael Mando tornasse in un film dell’Universo Marvel o Sony? Ditecelo nei commenti!