Spider-Man: No Way Home, il possibile collegamento con Black Panther 2 e la rivelazione su Wong

spider-man no way home
Spider-Man: No Way Home
di Jon Watts
15 dicembre 2021 al cinema
Spider-Man: No Way Home è denso di dettagli e di easter egg collegate alla mitologia del sempre più vasto Universo Cinematografico Marvel.

Nel corso della pellicola troviamo i protagonisti immersi nella ricerca di un college che li ammetta dopo quanto accaduto alla fine di Far From Home, tra cui l’MIT. Peter Parker nel corso della storia giocherà un ruolo fondamentale per essere solamente considerato per il prestigioso college assieme a Ned e MJ.

Chi conosce i fumetti sa bene che c’è un altro personaggio collegato all’MIT, un personaggio che già sappiamo approderà presto nell’UCM.

Parliamo di Riri Williams, anche nota come IronHeart, che sarà interpretata da Dominique Throne. L’attrice non solo avrà una serie tutta sua, ma debutterà in Black Panther: Wakanda Forever come dimostrato da alcuni scatti rubati dal set.

 

 

Intanto il film svela il nuovo “status” di Wong dopo i film precedenti. Alla luce della scomparsa di Doctor Strange dopo lo Schiocco di Thanos, infatti, Stephen ha perso il titolo di Stregone Supremo, passato così a Wong. Alla luce di ciò, le scene in Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli assumono un altro significato.

Potete restare aggiornati su tutte le ultime novità sul cinecomic Marvel grazie alla nostra scheda del film.

Trovate BadTaste anche su Twitch! Su Spider-Man: No Way Home leggi anche:

Cosa ne pensate? Diteci come sempre la vostra nei commenti qua sotto!

APPROFONDIMENTI SUI MARVEL STUDIOS

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.