The Flash: la Warner Bros. confida molto nel film dopo l’accoglienza positiva alle proiezioni di prova

the flash
The Flash
di Andres Muschietti
al cinema
Variety ha dedicato un lungo articolo di analisi a The Flash, il cinecomic DC prodotto dalla Warner in cui Ezra Miller tornerà nei panni del ben noto supereroe dei fumetti che ha già avuto modo d’interpretare in passato.

All’interno si parla delle grandi speranze della Warner Bros. per il progetto grazie all’accoglienza positiva alle proiezioni di prova:

La prossima avventura supereroistica è stata accolta straordinariamente bene nei primi test screening, stando a fonti vicine al film. Dato il trascorso inconsistente della DC Films con i successi, il fatto che The Flash possa conquistare il pubblico non è solo un sollievo, ma anche una necessità.

Le speranze riguardano l’universo più ampio:

Per come la vede lo studio, The Flash è più della solita storia delle origini di un supereroe. Il film, che inizia con Barry Allen che torna indietro nel tempo per impedire l’omicidio di sua madre, spalanca il multiverso, aprendo la strada a Batman di realtà alternative (Keaton e Affleck). Si pensi solitamente ai potenziali spin-off, sequel e film di gruppo che potrebbe ispirare.

Al momento la vera incognita resta Ezra Miller, al centro di una serie di fatti di cronaca per motivi spiacevoli:

C’è una linea temporale in cui Miller finisce per risolvere i suoi problemi a The Flash raccoglie favori di pubblico e critica. Il comportamento di Miller potrebbe certamente indurre la Warner a rendere “The Flash” un progetto unico e basta, ma non è nella sua natura esserlo. A dispetto di tutto, la Warner Bros. rimane entusiasta per The Flash, ritenendolo uno dei più forti progetti della DC.

Trovate tutte le informazioni su The Flash, il film di Andy Muschietti con Ezra Miller, nella scheda.

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti in calce a questo articolo!

La redazione di BadTaste è anche su Twitch!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.