Nel corso di un’intervista con il Sydney Morning Herald, Taika Waititi ha parlato di Thor: Love and Thunder, le cui riprese sono finite alcuni giorni fa.

Il regista ha innanzitutto parlato del ricchissimo cast:

È bellissimo pensare a tutte quelle persone che abbiamo nel cast. Continuavo a guardarmi attorno o a riguardare le scene girate pensando: “Oddio…”

Waititi ha spiegato che dopo i risultati di Ragnarok, lui e Hemsworth hanno spinto ancora di più l’acceleratore sulla commedia:

Credo che questo possa essere più divertente. Tutto ciò che abbiamo fatto con Ragnarok l’abbiamo moltiplicato.

Sulla possibilità che Love and Thunder sia il suo ultimo film:

Chissà se ne faremo un altro dopo questo, ma sento decisamente di aver messo tutto, ogni idea, ogni singola scena ridicola, battuta, stunt o personaggio, in questo film. Non potrei essere più felice.

 

 

 

Le riprese di Love and Thunder sono cominciate a fine gennaio 2021 in Australia e sono finite il 2 giugno, per la regia di Taika Waititi. La sceneggiatura è a cura sua e di Jennifer Kaytin Robinson. Waititi tornerà anche a doppiare il guerriero Korg. Nel cast Chris Hemsworth (Thor), Tessa Thompson (che alla fine di Avengers: Endgame regna su Asgard), Natalie Portman (Jane Foster, nello specifico nella nuova incarnazione di… la potente Thor), Christian Bale (Gorr, il macellatore di dei), Jaimie Alexander (Lady Sif) e i Guardiani della Galassia. Dovrebbe esserci spazio anche per Matt Damon.

Il film è stato girato utilizzando anche la tecnologia Stagecraft inaugurata con The Mandalorian. La pellicola è stata annunciata nel 2019 al Comic-Con di San Diego al panel dei Marvel Studios in Sala H, assieme a tutta la Fase 4, ed è il prossimo film del franchise diretto nuovamente da Taika Waititi.

L’uscita di Thor: Love and Thunder è prevista per il 6 maggio 2022.

Vi ricordiamo che i film di Thor e tutte le altre pellicole dell’Universo Cinematografico della Marvel (a eccezione dei due Spider-Man con Tom Holland e L’incredibile Hulk) sono disponibili su Disney+, così come le serie TV prodotte dai Marvel Studios.

Cosa ne pensate? Diteci come sempre la vostra nei commenti qua sotto!