Netflix ha diffuso online il trailer di Mosul, film scritto e diretto da Matthew Michael Carnahan (World War z, City of Crime) prodotto dai fratelli Russo. Potete ammirarlo nella parte superiore di questa pagina. Il lungometraggio arriverà sulla piattaforma a partire dal 26 novembre.

A seguire potete leggere la sinossi ufficiale della pellicola:

Dopo che l’ISIS ha preso le loro case, famiglie e città, un gruppo di uomini lotta per riconquistarle. Basata su eventi realmente accaduti, questa è la storia della squadra speciale di Nineveh: un’unità di ex poliziotti che conduce un’operazione di guerriglia contro l’ISIS nel disperato tentativo di salvare la città di Mosul.

Mosul è diretto da Matthew Michael Carnahan e interpretato da Suhail Dabbach, Adam Bessa, Is’Haq Elias, Thaer Al-Shayei, Waleed Elgadi, Hayat Kamille e Anouar H. Smaine.

Restando in zona “fratelli Russo”, a metà luglio è arrivata la notizia che proprio Tyler Rake si è aggiudicato la prima posizione dei film più visti di sempre su Netflix, indubbiamente anche grazie alla presenza nel cast di Chris Hemsworth.

Ben 99 milioni di account hanno scelto di vedere il film che, come Mosul, vede alla produzione i registi di Avengers: Infinity War ed Endgame. Subito sotto, Bird Box sale a 89 milioni di visualizzazioni, mentre al terzo posto Spenser Confidential è stato scelto da 85 milioni di account e 6 Underground da 83 milioni di account.

In materia di popolarità, come è emerso da dei recenti dati pubblicati da Variety, i film più popolari su Netflix da aprile a ottobre sono Adam Sandler col suo Hubie Halloween e 365 giorni, la “versione polacca” di 50 Sfumature di grigio.

L’analisi è arrivata grazie al Data Hub di Variety che ha pubblicato l’apposita classifica grazie alla quale è possibile scoprire quali siano i titoli più popolari, fra film, serie TV e documentari, approdati sulla piattaforma in un lasso di tempo che va da aprile a ottobre (ECCO TUTTI I DETTAGLI).

Cosa ne pensate del trailer di Mosul? Ditecelo nei commenti!