Recensione a cura di Leonardo

TitoloThe Rocky Horror Picture Show
RegiaScott Stewart
Cast
Tim Curry, Susan Sarandon, Barry Bostwick
uscita HV
23 settembre 2010

Uscirà mercoledì nei negozi italiani la versione Blu-Ray Disc (una confezione combo che però include anche il DVD) del celeberrimo The Rocky Horror Picture Show. Abbiamo messo le mani in anteprima sull'atteso disco, e recensiamo così contenuti dell’edizione che celebra il 35° anniversario del film di Jim Sharman.

TRAMA
The Rocky Horror Picture Show, disinibito omaggio ai generi horror e fantascienza e alla musica rock, racconta la storia di Janet (una giovanissima Susan Sarandon) e Brad (Barry Bostwick), due fidanzati molto pudichi, che trovano rifugio da un temporale in un castello inquietante. Il non meno angosciante maggiordomo Riff Raff (Richard O'Brien) li introduce al padrone di casa, il Dr. Frank-N-Furter (Tim Curry), abbigliato solo di tacchi a spillo, calze a rete, babydoll e guanti di pizzo. Sono capitati in un'occasione molto speciale: la convention dei trans-vestiti della Transilvania, il fatidico momento in cui Frank-N-Furter dà vita a Rocky, la perfetta creatura sessuale. I due fidanzatini sono sconvolti dai bizzarri personaggi che abitano il castello, ma sono costretti a fermarsi per la notte, che segnerà la loro iniziazione al sesso. Di ogni tipo…

RECENSIONE DEL FILM
Difficile parlare di un film di trentacinque anni fa, entrato nella cultura popolare e ormai diventato un assoluto cult senza fare della retorica. In ogni caso, dopo un iniziale flop commerciale nelle sale cinematografiche, il successo arrivò sull'onda dei sold out degli show teatrali. Il film ne beneficiò in un secondo momento e, tutt'ora, gode di buona considerazione: Rotten Tomatoes segnala un 77% di recensioni positive, mentre Imdb riassume il giudizio del pubblico con un punteggio 7.1.

 

DATI TECNICI

  • Casa di Distribuzione: 20th Century Fox
  • Durata film: 100’ circa
  • Audio: Inglese DTS-HD Master Audio 7.1; Giapponese DTS Ibrido 5.1; Russo DTS Voice Over 5.1; Thailandese Dolby Digital 2.0
  • Sottotitoli: Italiano, Bulgaro, Ceco, Inglese, Spagnolo, Greco, Croato, Giapponese, Rumeno, Russo, Arabo, Sloveno, Serbo, Turco
  • Visto censura: vietato ai minori di 14 anni
  • Formato: 1.66:1, 16:9 Widescreen anamorfico
  • Risoluzione: 1080p (1920×1080)

CONTENUTI SPECIALI

  • Picture in Picture "Proiezione di mezzanotte": Rivivi l’emozione di una vera e propria proiezione animata di The Rocky Horror Picture Show
  • Rocky-okE: il karaoke delle canzoni dell’originale colonna sonora
  • Commento di Richard O'Brien e di Patricia Quinn
  • Non Sognarlo, Vivilo: “Shadow Cast” per il 35° anniversario – prima parte
  • Anticipazioni: “Shadow Cast”, per il 35° anniversario – seconda parte
  • Intervista a Mick Rock, il fotografo che meglio interpreta gli anni Settanta
  • Fotografie di Mick Rock
  • Scene musicali tagliate
  • Outtakes
  • Time Warp: esibizione alternativa
  • Trailer cinematografico
  • Galleria materiale pubblicitario e manifesto

 

RECENSIONE

L'audio è davvero ottimo, forte di un DTS-HD 7.1 che permette di godersi appieno lo spettacolo delle scene musicali, e le basi beneficiano ancora oggi di grande qualità, ritmo e potenza.
La qualità video è altrettanto alta, specialmente se si considera che, proprio quest’anno, il film ha spento trentacinque candeline. Le immagini con una forte presenza di colori scuri (tra cui vetture, abiti, sfondi ecc.) sono davvero di grande qualità, con una grana sostanzialmente impercettibile. Leggermente diverso il discorso per scene maggiormente illuminate e di diverso livello cromatico, ma la qualità continua a rimanere molto alta per un film così datato, e si aggiunge alla lista dei Blu-Ray da “imitare” per le case che intendono proporre gloriosi titoli del passato nel nuovo formato in alta definizione.

Il Blu-Ray inizia con un menù in cui si deve selezionare se vedere la versione US o UK. La versione UK contiene il finale originale con la versione completa del pezzo musicale "Super Heroes". La versione americana è stata creata dopo che il film è entrato nelle caratteristiche proiezioni di mezzanotte, in cui viene omessa "Super Heroes", dallo studio giudicata troppo deprimente.

Gli extra, comuni a entrambe le versioni, vantano una versione alternativa del film, diversificata dalla versione originale grazie alla presenza dei primi venti minuti virata in bianco e nero. E' presente un interessante commento di Richard O’Brien e Patricia Quinn. Attraverso la modalità “Proiezione di Mezzanotte” è possibile abilitare durante la visione del film le feature Trivia Track, Vintage Gallback Track (Unrated), Prop Box e The Late Night, Double Feature, Picute-in-Picture Show.

Grande attenzione per la modalità Rocky-Oke! Sing It! in cui, chi volesse – in serate decisamente atipiche – può emulare e ripetere le performance canore di Dr. Frank-N-Furter, Riff Raff e altri, in scene isolate dal film con una vera e propria modalità karaoke. Presenti anche scene eliminate e gallery fotografica e un'intervista al fotografo Mick Rock della durata di 3'36'': Rock è noto per aver immortalato in scatti storici un grandissimo numero di rockstar tra cui Queen, David Bowie, Lou Reed, Iggy Pop, Ramones, Sex Pistols e tanti altri.

Chiude la lista uno speciale di 58' sul tour teatrale realizzato nel 2009, in cui si alternano le interviste di attori e addetti lavori che raccontano la loro esperienza, senza perdere l'occasione di elogiare il film originale.

Nessun extra è strettamente legato ad aspetti tecnici del film: tutti gli extra sono finalizzati a coinvolgere in modo sempre maggiore lo spettatore e ad aumentarne il divertimento e l'esperienza cinematografica, celebrando i 35 anni del film: lo stampo della maggior parte dei contenuti aggiuntivi è decisamente ludico. Quindi chi volesse approfondimenti e retroscena sulla trama e sulla genesi del film, troverà tutto il necessario solo nei commenti audio che accompagnano la visione del film…

rocky