Pubblicità

CinemaFesta del Cinema di Roma

Aggiornato il 25 ottobre 2020 alle 14:37

« Troppo concentrato sul suo grande mistero finale e poco capace di portare lo spettatore, Shadows scommette tutto su quello e poi perde pure la scommessa »

« Due ragazze e una donna nella Roma degli anni '80, Maledetta primavera è un film piccolo, nel senso migliore del termine, con le idee chiarissime »

« Con una sceneggiatura impeccabile Cosa sarà raggiunge un'armonia dolcissima e perfetta che mette in secondo piano tutto quel che avviene per puntare all'umanità »

« Con uno spunto folgorante, Un altro giro usa proprio quell'idea intrigante per indagare il bisogno umano che spinge i personaggi »

« Poco preciso e coerente nel dipingere l'ambiente sportivo, Tigers riesce però nei suoi momenti migliori a raccontare il bisogno di contatto umano »