Peacemaker, come rivelato dal creatore James Gunn, conterrà in ogni episodio delle scene post-credits.
Lo show, di cui non si conosce ancora la data di arrivo sugli schermi italiani, ha debuttato oggi su HBO Max e online è stato svelato cosa possono attendersi i fan dalle prime tre puntate.

Gli spettatori che si attendono dei legami con altri progetti targati DC realizzati per il piccolo e grande schermo rimarranno un po’ delusi: i primi tre episodi, infatti, contengono solo delle battute tagliate dal montaggio finale di questo avvio della storia con John Cena, scene alternative e qualche momento di leggerezza sul set.
Bisognerà quindi attendere per scoprire se nel corso della stagione verrà proposto qualche contenuto più significativo o verranno proposti degli indizi legati al nuovo progetto su cui sta lavorando James Gunn.

Peacemaker ha ottenuto da parte di HBO Max l’ordine per la produzione di otto puntate che sono state tutte scritte da James Gunn, impegnato inoltre alla regia di alcuni episodi. Lo show avrà al centro il personaggio interpretato da John Cena nel film The Suicide Squad: Missione Suicida. Il lungometraggio della Warner Bros è stato ideato come un nuovo approccio alla storia portata inizialmente nelle sale da David Ayer, rappresentandone quindi un sequel e al tempo stesso un reboot.

Nel cast della serie anche Freddie Stroma, Jennifer Holland, Steve Agee, Danielle Brooks, Robert Patrick.

Potete rimanere aggiornati sulla serie grazie ai contenuti pubblicati nella nostra scheda.

Cosa vi attendete dalle scene post-credits di Peacemaker? Lasciate un commento!

Fonte: ComicBook