Nel cast della terza stagione di The Boys ci sarà anche l’attrice Katia Winter, recentemente apparsa in Blood & Treasure e Sleepy Hollow.

Attualmente la produzione dello show tratto dai fumetti non hanno rivelato i dettagli del ruolo che le è stato affidato, ma Deadline sostiene che interpreterà Little Nina, una boss della mafia russa che ha un debole per i sex toys, collabora con Vought e la cui morte tra le pagine è uno dei momenti più sconvolgenti della storia.

Creata da Eric Kripke e prodotta a livello esecutivo da Seth Rogen ed Evan Goldberg, The Boys vede come protagonisti Karl Urban, Jack QuaidAntony Starr, Erin Moriarty, Jessie T. UsherLaz Alonso, Chace CrawfordTomer Capon, Karen Fukuhara. Aya Cash, invece,  ha confermato che non sarà presente negli episodi della terza stagione, che dovrà quindi fare i conti con l’assenza di Stormfront.

Lo show, tratto dall’omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, mostra un mondo popolato da supereroi molto amati dalla gente, tutti ‘gestiti’ da un’azienda, la Vaught. Ogni ‘Super’ ha delle peculiarità, ma tutti hanno una cosa in comune: non sono ciò che sembrano, perché — a tratti — piuttosto che essere corretti e leali tendono a comportarsi come dei villain. Per contrastare e punire sia l’azienda alle loro spalle che i ‘Super’, degli ex agenti rimettono insieme la loro squadra, i ‘Boys’.

Vi ricordiamo che tutte le notizie sulla serie sono disponibili nella nostra scheda.

Fonte: Deadline