Miles Teller è stato scelto per sostituire Armie Hammer nella serie tv The Offer, ispirata alla realizzazione del film Il padrino. Hammer aveva lasciato il progetto televisivo lo scorso gennaio in seguito alla diffusione di messaggi privati che descrivevano delle fantasie erotiche (la sua posizione si è aggravata nel frattempo). Nella serie The Offer avrebbe interpretato il ruolo del produttore Al Ruddy, ruolo che appunto adesso verrà interpretato da Teller.

Armie Hammer, lo ricordiamo, oltre ad essere stato travolto da una serie di scandali, è anche indagato per stupro dalla polizia di Los Angeles, tanto che la sua agenda lavorativa si è sostanzialmente svuotata.

The Offer, che è scritto e prodotto da Michael Tolkin (Escape at Dannemora), nominato agli Oscar e agli Emmy, racconterà le esperienze, mai rivelate prima, del produttore Albert S. Ruddy, mentre si stava realizzando nel 1972 il film Il Padrino, diretto da Francis Ford Coppola e adattato dall’opera di Mario Puzo. Hammer aveva la parte del produttore, ora novantenne, che in carriera si è occupato anche di progetti come The Longest Yard e Million Dollar Baby. Le dieci puntate saranno scritte e prodotte da Tolkin in collaborazione con Ruddy, Nikki Toscano (Hunters) e Leslie Greif. La produzione è curata da Paramount TV Studios.

Cosa ne pensate dell’arrivo di Miles Teller nella serie tv The Offer?

Fonte: Deadline