Netflix ha ottenuto il secondo miglior risultato sul mercato azionario del 2013, grazie all’ottimo aumento del 296 per cento del valore delle azioni registrato alla chiusura di Wall Street.

The Wall Street Journal riporta la classifica delle società di maggior successo e solo il mercato delle auto elettriche ha permesso a Tesla – impresa che ha visto il successo delle sue batterie per automobili – di sconfiggere l’azienda che ha sfruttato nel migliore dei modi la scelta di offrire un innovativo servizio di streaming, oltre a offrire il noleggio di dvd.
Il piano che due anni fa ha suddiviso l’attività di Netflix, chiamato Qwikster, era stato stroncato e aveva fatto scendere il valore delle azioni al di sotto di 100 dollari, a causa della preoccupazione di un possibile aumento dei costi e dell’abbandono di numerosi clienti. La società aveva dovuto anche affrontare una causa legale perché accusata di aver ingannato gli investitori.

Attualmente u...