Il 23 maggio ha avuto inizio la prima parte del media location tour di Game of Thrones e Star Wars realizzato insieme a Turismo Irlandese, l’Ufficio per il Turismo dell’isola d’Irlanda.

La prima parte del viaggio mi ha visto protagonista di una lunga ed articolata esplorazione dei luoghi che hanno ospitato le riprese in esterni de Il Trono di Spade, la popolarissima serie targata HBO tratta da romanzi di George R.R.Martin.

Lo show, come noto, viene girato in svariati angoli del globo, dalla Croazia alla Spagna passando per l’Islanda. C’è però un dato che viene, magari, ignorato dai più: ovvero che circa il 70%, 80% delle riprese delle sette stagioni uscite finora sono in realtà lavorate nell’Irlanda del Nord, tanto nei teatri di posa dei Titanic Studios di Belfast, quanto nelle splendide località che si trovano nei dintorni della città citata poco fa. La percentuale sale addirittura al 90% per l’ottava stagione, stando alle informazioni che ci sono state date durante la 4 giorni dell’evento.

Ed è anzi questo il motivo principale (insieme alle ghiotte detrazioni fiscali chiaramente sulle quali la Brexit incombe come la proverbiale Spada di Damocle) per cui David Benioff (al secolo David Friedman) e Daniel Weiss hanno deciso “concepire” la loro creatura da quelle parti. Perché tutto ciò di cui Il Trono di Spade ha bisogno si trova a massimo 90 minuti di macchina da Belfast. Passare dallo scenario urbano, in costante gentrificazione della capitale nordirlandese, a luoghi evocativi in cui le tracce della presenza umana si limitano alle rovine di qualche castello o chiesa o sono del tutto assenti è davvero facilissimo.

Nella nostra pagina speciale potete trovare un pratico riepilogo di tutti gli aggiornamenti live “più frivoli” pubblicati dal sottoscritto durante #BadInTheNorth, la sezione del tour dedicata alla serie tv, così come quelli proposti una volta recuperato Andrea Francesco Berni a Dublino per #TheBadJedi, la parte focalizzata su Star Wars: Il Risveglio della Forza e Star Wars: Gli Ultimi Jedi.

Ora è giunto il momento di mostrarvi il nostro primo videodiario dall’Irlanda del Nord, quello in cui potrete ammirare le location di Game of Thrones dall’alto.

Dai giardini del Bushmills Inn, un albergo situato a un paio di chilometri di distanza dalla celeberrima distilleria Bushmills, partiva infatti il tour in elicottero organizzato da Discover Nortehrn Ireland e Cutting Edge Helicopters, un’esperienza che può essere vissuta da tutti gli e le amanti dello screen tourism. Il prezzo non è popolarissimo, ma d’altronde è abbastanza intuitivo il fatto che 30 minuti a bordo di un elicottero non possono avere lo stesso cartellino di un giro in Vespa o in autobus. In ogni caso trovate tutti i dettagli sul Game of Thrones Tour – Iron Islands Adventure in questa pagina.

Nella parte superiore di questa pagina trovate il primo videodiario del #BadInTheNorth.

Qua sotto, per i più e le più audaci, la versione integrale del viaggio aereo.

 

 

Ringraziamo per la preziosissima collaborazione Turismo Irlanda e Discover Northern Ireland.

Nella nostra pagina speciale trovate tutti gli aggiornamenti su #BadInTheNorth e #TheBadJedi il nostro doppio tour alla scoperta delle meravigliose location irlandesi di Game of Thrones e del Trono di Spade.