I laghi a quanto pare sono l’habitat perfetto per le statue di Jason Voorhees, l’iconico serial killer della serie horror di Venerdì 13.

Di recente vi avevamo mostrato quella presente in un lago del Minnesota. Ma ora una sua “gemella” sta per essere rimossa da un altro lago, questa volta in Arizona, più precisamente il lago Pleasant, vicino a Phoenix.

I sommozzatori del luogo sono soliti adagiare sul fondale del lago oggetti strani ed insoliti per sorprendere gli altri colleghi. E tra questi oggetti c’è anche, appunto, una statua di Jason.

Tuttavia però questa statua verrà presto rimossa per possibili impatti ambientali sul luogo: “Dobbiamo essere consapevoli e rispettosi verso la natura”. Ha dichiarato David Jordan, supervisore del Lake Pleasant Regional Park, “Sono rimasto sorpreso nel vedere qualcosa di quel tipo laggiù. C’è sempre una sorta di umorismo in ciò, ma allo stesso tempo siamo anche molto preoccupati nel cercare di mantenere le strutture pulite per le persone.

La data della rimozione è fissata al 22 settembre. Nella parte superiore della pagina potete trovate un video dedicato proprio alla statua realizzato per la salvaguardia della statua.

Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

FONTE: CB