Sin dal suo annuncio, Episode INTERmission è riuscito a dividere i fan di Final Fantasy VII. Questo speciale contenuto aggiuntivo, infatti, è stato presentato come esclusiva per PlayStation 5, tralasciando tutta quella fetta d’utenza che ha supportato il gioco nella sua versione “old gen”. Se vi state chiedendo se c’è un motivo per questa scelta da parte di Square Enix e se il titolo presenti dei contenuti prettamente di nuova generazione, vi blocchiamo sin da subito. Le avventure di Yuffie avrebbero potuto funzionare senza alcun dubbio anche su PlayStation 4.

 

 

Non ci sentiamo comunque di bocciare la scelta presa dell’azienda nipponica. Dopotutto con Final Fantasy VII Remake Square ha dato il via a una vera e propria saga, destinata a spostarsi sulle nuove piattaforme. È vero: questo è avvenuto prima del previsto, ma rimandare l’inevitabile non...