Come previsto, l’unico vero termine di paragone di Star Wars: Gli Ultimi Jedi al box-office americano è Il Risveglio della Forza. È infatti l’unico film che non riuscirà a battere, pur avvicinandosi molto ai suoi record.

Ieri il blockbuster ha debuttato con 104.8 milioni di dollari (incluse le anteprime di giovedì sera da 45 milioni di dollari): è il secondo film della storia, dopo Il Risveglio della Forza (che incassò 119 milioni), a totalizzare più di 100 milioni in un giorno solo.

Con un punteggio CinemaScore A (nonostante su RottenTomatoes abbia un gradimento degli utenti inferiore al 60%, cosa abbastanza peculiare) il passaparola sarà sicuramente positivo, e si prevede che sarà il quarto film della storia a (dopo Il Risveglio della Forza, Jurassic World e The Avengers) a incassare più di 200 milioni nel weekend d’esordio. L’impressione è che possa raccogliere 215/220 milioni nei tre giorni, secondo solo ai 247 milioni del suo predecessore: una cifra incredibile. Il 15% degli incassi è rappresentato da IMAX e proiezioni Large Format (tra cui sale Atmos) mentre gli incassi provenienti dal 3D sono un terzo del totale. La media attuale è altrettanto enorme: 52mila euro.

Vi terremo aggiornati!

Consigliati dalla redazione