Attenzione! La notizia che segue contiene spoiler su Avengers: Endgame!


 

Normalmente – e con alcune debite eccezioni tipo alcune informazioni trapelate al tempo in cui Star Wars: Il Risveglio della Forza era ancora in lavorazione – è parecchio difficile barcamenarsi nella palude di leak che anticipano la release di un blockbuster particolarmente atteso.

Fra robe inventate di sana pianta e indiscrezioni che solo a latere possono essere verificate come autentiche o, magari, relative alle prime stesure dello script diventa più una corsa al facile click e al “deturpare” l’effetto sorpresa di un film che altro (motivo per cui cerchiamo di indulgere nella tal cosa con moderazione).

In riferimento ad Avengers: Endgame Comicbook.com segnala un fatto davvero curioso.

Anzi, più che un fatto un profilo twitter che, nel mese di dicembre, ha diffuso una serie di cinguettii decisamente accurati sulla pellicola dei fratelli Russo. Tale “Roger Wardell”, iscritto alla piattaforma proprio a dicembre del 2018, anticipava svariati snodi narrativi effettivamente presenti nel film, come la scarsa forma fisica di Thor, la riproposizione della scena dell’ascensore di The Winter Soldier, l’apparizione dell’Edwin Jarvis televisivo, l’uccisione di Thanos da parte di Thor e il cammeo anni ’70 di Stan Lee (che però avviene in modalità differenti nella pellicola rispetto a quanto affermato dal tweet).

Ecco una serie di screenshot:

 

 

Avengers: Endgame è al cinema dal 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

Consigliati dalla redazione