A margine della promozione home video di Avengers: Endgame la produttrice dei Marvel Studios Trinh Tran ha avuto modo di parlare della mentalità creativa che ha portato la divisione cinematografica della Casa delle Idee a ottenere i trionfi di Infinity War prima ed Endgame poi.

Penso che Kevin abbia sempre avuto in mente l’obbiettivo di arrivare, un giorno, a realizzare Infinity War ed Endgame. Dieci anni fa era solo un sogno che sperava potesse diventare realtà. Non ricordo con precisione quando abbiamo cominciato a parlare di Infinity War ed Endgame, ma dev’essere stato mentre giravamo coi Russo […] Kevin ha sempre pensato di partire con questi personaggi e dei franchise singoli da riunire poi in The Avengers. Era il primo passo da compiere. Dopo il successo del film di Joss Whedon, la compagnia ha ingranato la marcia introducendo nuovi personaggi con le incursioni dei Guardiani della Galassia e Ultron, il diabolico androide votato alla dominazione globale. È stato davvero degno di nota riuscire a riunire tutti i personaggi della Marvel in Endgame. Ma nel senso che l’averli tutti insieme nella scena dei portali è stato un vero e proprio sogno che diventava realtà. Ho ancora la pelle d’oca se ripenso a quando mi sono ritrovata lì, il ricordo vivido di essere coinvolta attivamente nella lavorazione di un film come questo, vedere l’evoluzione di tutti gli eroi di 10 anni di film e osservarli riuniti. Erano tutti lì, coi loro costumi, con le loro armi di scena pronti all’azione e ricordo di aver pensato “Sto vivendo un sogno”.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Avengers: Endgame è arrivato al cinema il 24 aprile 2019.

CORRELATO CON AVENGERS: ENDGAME

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.