Un giorno fa sono arrivati degli interessanti aggiornamenti sul casting di The Batman: Jeffrey Wright sarebbe in trattative per interpretare Jim Gordon, mentre Jonah Hill starebbe per entrare nel cast in un ruolo non definito da cattivo (i rumour dicono l’Enigmista).

Justin Kroll di Variety ha diffuso un tweet con alcune indiscrezioni relative agli ingaggi che Hill e Robert Pattinson, il protagonista della pellicola, potrebbero percepire.

A quanto pare, Jonah Hill viaggia su una cifra che si aggira intorno ai 10 milioni di dollari, mentre Pattinson meno della metà (ma ovviamente non sappiamo se, in ballo, ci siano anche delle percentuali sugli utili).

Potete trovare il tweet qua sotto:

 

Prima di apparire nei panni di Gordon, Jeffrey Wright sarà prossimamente in Westworld e al cinema nell’adattamento cinematografico di Il Cardellino. Dopo toccherà al prossimo film di James Bond, No Times to Die, e al nuovo film di Wes Anderson, The French Dispatch.

Nella trilogia di Christopher Nolan, il ruolo del commissario Gordon era stato affidato a Gary Oldman; in Justice League di Zack Snyder (e Joss Whedon), invece, a J.K. Simmons.

The Batman uscirà il 21 giugno 2021: le riprese potrebbero partire tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020. Il film di Reeves mostrerà un Batman nei suoi anni formativi e metterà in evidenza il suo carattere di investigatore.

A produrre la pellicola vi sarà Dylan Clark (produttore della trilogia del Pianeta delle Scimmie).