Il catalogo di prodotti presenti sulla piattaforma streaming Disney+ ha subito alcune variazioni negli ultimi giorni. Molti film, tra cui Mamma, ho Perso L’Aereo, il suo sequel Mamma, ho riperso l’aereo: mi sono Smarrito a New York, Pirati dei Caraibi: Oltre i Confini del Mare, il Dottor Dolittle e I Ragazzi Vincenti, erano stati rimossi dal catalogo, fatto che ha fatto non poco discutere gli utenti della rete.

Mamma, ho Perso L’Aereo: i film del franchise rimossi da Disney+, nasce lo scontento tra gli utenti della rete

Un portavoce della piattaforma, parlando con Gizmodo (via ComicBook.com), ha cercato di calmare le acque sulla questione rivelando che “Un piccolo numero di titoli aveva lasciato il servizio streaming per questioni legate ad accordi legali. Tuttavia quei titoli saranno nuovamente disponibili non appena le licenze scadranno”.

Mamma, ho riperso l’Aereo: il cammeo di Donald Trump rimosso dal film dalla CBC, ecco la reazione di suo figlio

Il film del 1990 con Macaulay Culkin diretto da Chris Columbus su un’idea di John Hughes ha segnato il maggiore incasso di quell’anno con 476,6 milioni di dollari in tutto il mondo. Nel 1992 è approdato nelle sale anche il sequel, intitolato Mammaho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York.

Qua sotto trovate la sinossi ufficiale del film originale:

Dimenticato accidentalmente a casa dalla famiglia partita in tutta fretta per le vacanze di Natale, il piccolo Kevin McCallister (Macaulay Culkin) si trova nel bel mezzo di una esilarante missione: difendere la casa di famiglia da due ladri decisamente maldestri (Joe Pesci e Daniel Stern).

Cosa ne pensate di questa notizia? Ditecelo nei commenti!