Dopo 01 Distribution, che farà uscire in sala Volevo nascondermi il 4 marzo, anche Warner Bros ha deciso di sostenere le sale cinematografiche aperte questa settimana facendo uscire The Grudge, la cui uscita era prevista per il 27 febbraio: l’horror di Nicolas Pesce arriverà in sala il 5 marzo.

In questa pagina trovate la lista delle regioni interessate dai provvedimenti per l’emergenza Coronavirus, con l’elenco dei film in uscita (in continuo aggiornamento).

Tra i produttori del reboot di The Grudge figurano Sam Raimi insieme a Rob Tapert e a Taka Ichise, con Roy Lee, Doug Davison, Joe Drake e Nathan Kahane come produttori esecutivi.

Del cast fanno parte Andrea Riseborough, Lin Shaye, Demian Bichir (The Nun), John Cho (The Exorcist), Betty Gilpin (Glow), William Sadler (The Mist), Jacki Weaver e Frankie Faison.

The Grudge del 2004, a suo volta basato sul film giapponese Ju-on, vedeva protagonista Sarah Michelle Gellar (Buffy l’ammazzavampiri).

Nella nostra intervista con lui, il regista Nicolas Pesce ci ha raccontato cosa apprezza di più del film originale:

La bellezza dei film The Grudge giapponesi è che sono un’antologia. Non sono sequel l’uno dell’altro. Ogni singolo film è una storia diversa, con personaggi diversi, con diversi tipi di crimine e io vi ho visto un’opportunità: piuttosto che rifare il Grudge originale, volevo crearne uno nuovo. C’è una linea che lega tutti i film, la narrativa non lineare della storia e certi archetipi di personaggi sempre presenti.

Fonte: eduesse