X-Men: Dark Phoenix batte tutti e raggiunge la prima posizione.

Se non fosse che stiamo parlando della classifica pubblicata da Deadline dedicata ai film che hanno generato più perdite nel corso del 2019 arrivata, come al solito, dopo quella dei film più profittevoli (la trovate qua).

Sono ben 133 i milioni di dollari persi dalla pellicola prodotta dalla 20Th Century Fox prima del passaggio in Disney (che ha comunque poi distribuito il cinecomic nei cinema).

Ecco, a seguire, la chart segnalata da Deadline:

  1. X-Men: Dark Phoenix (133 milioni di dollari di perdite)
  2. Terminator: Destino Oscuro (122.6 milioni di dollari di perdite)
  3. Cats (116.6 milioni di dollari di perdite)
  4. Gemini Man (111.1 milioni di dollari di perdite)
  5. Missing Link (101.3 milioni di dollari di perdite)

Su X-Men: Dark Phoenix leggi anche:

Questa la sinossi:

La telepate Jean Grey sviluppa incredibili poteri psichici che corrompono la sua mente, trasformandola nella terribile Fenice Nera.Gli X-men alle prime armi, Ciclope (Tye Sheridan), Tempesta (Alexandra Shipp), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters) uniscono le forze con l’indomita Mystica (Jennifer Lawrence) e l’imprevedibile Magneto, ora a capo di un gruppo di mutanti dell’isola di Genosha, per salvare la vita della loro amica.

Nel film troveremo James McAvoy, Michael Fassbender, Jennifer Lawrence, Nicholas Hoult, Tye Sheridan, Evan Peters, Kodi-Smit McPhee, Alexandra Shipp, Lamar Johnson, Sophie Turner e Jessica Chastain.

Cosa ne pensate di questa poco invidiabile classifica? Potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!