È da un po’ che non sentiamo parlare di Baby Driver – Il Genio della Fuga.

Il film di Edgar Wright, uscito nel 2017, ha incassato 226.9 milioni di dollari in tutto il mondo (è costato 34 milioni) e ha ottenuto recensioni molto positive (oltre che tre nomination all’Oscar).

Nel settembre del 2017, Ansel Elgort spiegava di aver letto la sceneggiatura del capitolo due, di essere convinto che, prima o poi, il film si farà senza avere alcuna certezza, chiaramente, sul quando tutto questo potrebbe diventare realtà.

Omega Undeground sostiene ora che la Sony avrebbe dato il via libera al progetto. Nel film dovrebbero tornare tanto Ansel Elgort quanto Lily James (Debora), Jon Bernthal (Griff) e CJ Jones (Joseph). Nel report si afferma anche che regista e studio starebbero cercando anche una nuova attrice per una parte che fungerà da “bastone fra le ruote” a quello di Lily James.

La produzione dovrebbe partire appena Elgort avrà terminato i suoi impegni per la serie Tv HBO Max Tokyo Vice.

Ecco la sinossi del film uscito il 7 settembre del 2017 settembre in Italia:

Un giovane pilota si presta a fughe criminali, affidandosi nella guida al ritmo incalzante della sua musica preferita, per essere il migliore nel campo. Costretto a lavorare per un boss, metterà a rischio la vita, la libertà ed il suo amore a causa di una rapina destinata al fallimento.

Cosa ne pensate e quanto attendete il sequel di Baby Driver – Il Genio della Fuga? Ditecelo qua sotto nello spazio dei commenti!