Qualche mese fa Steven Spielberg ha lasciato la regia di Indiana Jones 5: il film è passato nelle mani di James Mangold, e a quel punto lo sceneggiatore David Koepp (Indiana Jones e il regno del Teschio di Cristallo) ha abbandonato il progetto.

Ora Collider, intervistandolo per il suo nuovo film horror You Should Have Left, gli ha chiesto il motivo del suo allontanamento dal film:

Non sono più coinvolto. Quando è arrivato James Mangold… abbiamo deciso che merita la possibilità di dare la sua impronta. Avevo lavorato a numerose revisioni della sceneggiatura con Steven Spielberg. Quando ha lasciato il film, mi è sembrata l’occasione giusta per permettere a James di plasmare il film come voleva, scrivendolo lui stesso o coinvolgendo qualcun altro.

Mangold sta scrivendo il film insieme a Jonathan Kasdan, figlio di Lawrence Kasdan (sceneggiatore dei Predatori dell’Arca Perduta) e a sua volta autore della sceneggiatura di Solo: a Star Wars Story. Non sappiamo se i due abbiano deciso di partire ex novo o di utilizzare comunque come base la storia sviluppata da Spielberg e Koepp.

Annunciato nel 2016, Indiana Jones 5 doveva uscire il 19 luglio 2019, ma è stato rinviato prima al 10 luglio 2020, poi al 9 luglio 2021 e infine al 29 luglio 2022.

Cosa ne pensate e quanto attendete Indiana Jones 5? Ditecelo nei commenti!