Il quinto episodio della seconda stagione di The Mandalorian è stato accolto trionfalmente dal fandom per via delle numerosissime chicche presenti in un episodio che il nostro Simone Novarese, in fase di recensione, ha definito senza mezzi termini come “semplicemente memorabile” (LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE DELLA PUNTATA). Abbiamo visto una Rosario Dawson semplicemente perfetta come Ahsoka Tano, abbiamo appreso il vero nome di Baby Yoda, Grogu, abbiamo ricevuto informazioni in merito al fatto che un ben noto villain della saga è ancora in circolazione e, soprattutto, abbiamo scoperto che, in realtà, il Bambino era riuscito a nascondersi durante il tragicamente noto sterminio dei Jedi e dei Padawan al Tempio su Coruscant visto in Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith.

Chiaramente, nel bel mezzo di un web inondati di commenti e reazioni decisamente positivi verso la puntata, c’è anche chi ha deciso di “rielaborare” creativamente proprio La vendetta dei Sith con delle opere che sono andate a inserire questo nuovo tassello del canone. Qua sotto potete gustarvi una piccola rassegna di Tweet:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La vendetta dei Sith, la sinossi ufficiale:

Scopri il vero potere del Lato Oscuro La guerra dei Cloni infuria in tutta la galassia. Il sinistro Signore Sith prende il controllo della Repubblica e corrompe Anakin Skywalker per essere il suo apprendista oscuro, Dart Fener. Obi-Wan Kenobi deve affrontare il suo amico passato al Lato Oscuro in un epico duello con la spada laser.

The Mandalorian, i film e i cartoni di Star Wars sono disponibili in streaming su Disney+.

Cosa ne pensate di questi meme che “nascondono” Baby Yoda nel terzo capitolo della Trilogia Prequel di Star Wars, la vendetta dei Sith? Potete parlarne direttamente nello spazio dei commenti qua sotto!