In una recente intervista per il podcast Awards Circuit di Variety, Kristen Stewart ha parlato di Spencer e nello specifico di tutte le conversazioni che ruotano attorno alle possibilità agli Oscar.

Non me ne frega un caz*o” ha detto prima di aggiungere:

Gli Oscar sono buffi, ci sono tantissimi film incredibili e interpretazioni di cui a sento si parla. Questo la dice lunga sulla nostra situazione, su cosa guardiamo e su cosa abbiamo a cuore. Sono davvero grata che qualcosa di cui ho fatto parte generi conversazioni così ampie, anche perché non facciamo film senza l’obiettivo di instaurare un legame.

Scritto da Steven Knight, il film di Larrain segue tre giorni durante le festività natalizie in cui Diana deve cercare di comportarsi in maniera naturale mentre pianifica definitivamente di divorziare da Carlo.

Nella pellicola Kristen Stewart recita di fianco a Jack Farthing, che interpreta il Principe Carlo. Nel cast anche il nominato ai BAFTA Timothy Spall (“Mr. Turner”), la nominata agli Oscar Sally Hawkins (“The Shape of Water”) e Sean Harris (“Mission: Impossible – Fallout”).

Spencer è focalizzato su un fine settimana cruciale dei primi anni novanta, quello in cui Diana comprese che il suo matrimonio con il Principe Carlo non stava funzionando e che doveva necessariamente deviare da quel percorso che, un giorno, l’avrebbe potuta portare a diventare la Regina d’Inghilterra. La storia si svolgerà tutta nell’arco di tre giorni, durante una delle sue ultime vacanze di Natale presso la residenza degli Windsor nella tenuta di Sandringham a Norfolk.