Terminator: destino oscuro, Mackenzie Davis riflette sul fallimento del film

Mackenzie Davis Terminator
Terminator: Destino Oscuro
di Tim Miller
31 ottobre 2019
Nonostante le “belle intenzioni” iniziali e i buoni propositi, Terminator: destino oscuro, il film con Linda Hamilton, Mackenzie Davis e Arnold Schwarzenegger non è riuscito a rilanciare in grande stile il franchise ideato da James Cameron nonostante una trama che si andava a collegare direttamente ai primi due film bypassando completamente tutto quello che è arrivato dopo.

Mackenzie Davis, interprete di Grace nella pellicola di Tim Miller prodotta da James Cameron, è tornata a riflettere sul fallimento di Terminator: destino oscuro. Dai microfoni dell’Happy Sad Confused Podcast spiega:

Ho amato l’esperienza della lavorazione di quel film. È stato molto duro, rigoroso, l’ho già detto, ma le persone coinvolte erano straordinarie. Tim è stato un regista meraviglioso, impegnato e concentrato a fare il miglior lavoro possibile. Ma parlando in termini di box office era comunque un Terminator 6 e nessuno aveva visto gli ultimi tre. Questo non significa che noi abbiamo fatto un brutto film, ma che forse l’appetito della gente per questa saga si è esaurito. Non voglio neanche entrare nel merito del fatto che sia andato male perché aveva tre donne come protagoniste perché sono fattori che non posso controllare. Sono una donna, mi è piaciuta la parte, sono orgogliosa di quello che abbiamo fatto e non potrei mai dire “È andato male perché il pubblico è sessista”. Sembrerebbe una scappatoia all’ammettere che “Ok, magari sei film sono troppi”.

Terminator: destino oscuro avrebbe dovuto avere dei seguiti e, nel medesimo podcast, Mackenzie Davis aggiunge che negli altri film si sarebbe dovuta esplorare una timeline alternativa.

Terminator: destino oscuro è uscito al cinema il 31 ottobre del 2019.

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.