Anche oggi continua la nostra carrellata di interviste ai talent che hanno realizzato Frozen 2 – Il Segreto di Arendelle, arrivato finalmente nei cinema italiani: oggi tocca al co-regista Chris Buck e al produttore Peter Del Vecho, che abbiamo incontrato alcuni giorni fa a Roma durante la presentazione del film.

Con loro il nostro Gabriele Niola ha parlato di come Elsa cambi alla fine del film, dell’impatto che il primo film ha avuto sull’animazione e di quanto sia stato difficile produrre questo sequel affrontando le aspettative.

Potete vedere la videointervista qui sopra!

FROZEN 2 – IL SEGRETO DI ARENDELLE, I DETTAGLI UFFICIALI:

La squadra creativa premiata con l’Academy Award, formata dai registi Jennifer Lee e Chris Buck e dal produttore Peter Del Vecho, riporterà sul grande schermo gli amati protagonisti Elsa, Anna, Olaf e Kristoff che nella versione italiana avranno ancora una volta le voci di Serena Autieri, Serena Rossi, Enrico Brignano e Paolo De Santis.

Dal team premio Oscar® —composto dai registi Jennifer Lee e Chris Buck, e dal produttore Peter Del Vecho— e con le voci originali di Idina Menzel, Kristen Bell, Jonathan Groff e Josh Gad, e le musiche del duo di compositori premiato agli Oscar® Kristen Anderson-Lopez e Robert Lopez, Walt Disney Animation Studios presenta Frozen 2, prossimamente al cinema.

La data d’uscita italiana è fissata al 27 novembre.

Potete commentare qui sotto o sul forum.

 

Consigliati dalla redazione