“Non la solita robaccia tipica dei film originali Netflix. Questo remake messicano di Mary Poppins è davvero cupo”.

“Servono più bandiere, altrimenti la gente come capisce che l’America è grandiosa?”

“Satana”.

“Il miglior film popolare. D’altronde era questo il piano.”

“Nicole Kidman senza make up”.

Sono queste alcune delle tagline e payoff presenti sui poster alternativi dei film in corsa agli Oscar presentati, come ogni anno, da The Shiznit nella sua rassegna “Se i poster dei film in corsa agli Oscar dicessero la verità”.

Ve ne proponiamo qualcuno qua sotto. Per ammirarli tutti cliccate su uno qualsiasi dei poster.

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione