Era il 1999 quando un gruppo di fan rimase in fila per 42 giorni davanti al Chinese Theatre di Hollywood, il luogo dove nel 1977 venne lanciato Star Wars, per assistere al ritorno della saga di George Lucas con il primo prequel La Minaccia Fantasma.

La tradizione si ripete da allora, e ora l’Associated Press riporta che da giovedì una ventina di fan si sono accampati su Hollywood Boulevard per attendere insieme il debutto di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, che concluderà la saga degli Skywalker iniziata oltre 40 anni fa.

Tra loro c’è Nicolas Johnson, in coda insieme al suo cane Cookie, che spiega che “quando arriva Star Wars, metti tutto in pausa: è come avere un bambino!” “Io ho la fortuna di poter lavorare in coda,” aggiunge un avvocato trentanovenne di San Francisco munita di computer. “La notte dormo in coda, e la sera mi vedo con un mucchi di amici e parliamo di Star Wars.” Nei prossimi giorni il numero di persone salirà a circa 150, provenienti dal Regno Unito al Giappone.

Lunedì, a pochi metri dal Chinese Theatre si terrà la premiére mondiale del kolossal: nel 2015 la Disney decise di invitare i fan accampati alla premiére del Risveglio della Forza, e la speranza di chi è già in coda è che accada la stessa cosa anche stavolta: sarebbe il modo migliore per celebrare i vent’anni dalla prima, lunghissima coda.

Nell’attesa, i fan stanno ripercorrendo la saga proiettando un film al giorno sul esterno del Chinese Theatre. Potete vedere alcune immagini qui sotto:

STAR WARS 9: I FAN SONO GIÀ IN FILA

 

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker di J.J. Abrams sarà al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan.

Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumi), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (effetti visivi), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Cosa ne pensate dello spot di Burger King dedicato Star Wars: L’ascesa di Skywalker? Potete commentare qui sotto o sul forum!