Gabriele Niola

Gabriele Niola

redattore
Di lavoro gioco ai videogiochi e guardo film. È questa la vita che volevo da bambino

Gli articoli di Gabriele Niola

Aggiornato il 21 agosto 2018 alle 02:24

Ci sono tre donne dietro Tutte le Volte che ho Scritto ti Amo: Susan Johnson, regista obiettivamente misurata e molto abile nel far coincidere la messa in scena di un mondo colorato con gli stati d’animo dei personaggi (colori sobri per sentimenti sobri,

Stato totalitario, il mondo è contro i ragazzi come in Hunger Games o Divergent, quelli dotati (come fossero gli X-Men) vengono detenuti e suddivisi in categorie a seconda di quanto siano pericolosi (verdi, blu, gialli, arancioni, rossi). I più temibili

La ricchezza ereditata è una forma di rivincita sociale e culturale. Con questo paradosso parte Crazy & Rich, con un prologo ambientato nel passato in cui una famiglia indonesiana ricca è vittima di razzismo in Inghilterra ma riesce a ribaltare

In ritardo di anni sui film di zombie (arrivati al picco diversi anni fa e ormai quasi scomparsi dal radar dei progetti in via di sviluppo) ma pienamente in tempo sul cinema delle avventure al telefono rinvigorito da Locke e proseguito da Beast Of Burden

La vittoria di un Oscar rende di per sé popolare un film e del resto va solo a film popolari. Essendo una manifestazione che premia a posteriori e una con una giuria di circa 6.000 votanti, gli Oscar premiano solo film che sono già noti, perché per

Il punto di partenza di Shark - Il Primo Squalo è il più classico che possa esistere, quello che ha trionfato nel cinema d’avventura (e di orrore) di tutta la prima parte del novecento, cioè che esista ancora una parte del nostro mondo che non conosciamo,

Non c’è bisogno alcuno di imbastire la più clamorosa delle storie o di tradurre in film la più grottesca delle realtà per animare una commedia con un retrogusto d’azione vero, senza per forza dipendere dai soliti archetipi maschili. Anche un film

SPOILERSono nascosti a lungo gli alieni in Extinction. E a ragione, il risultato sarà infatti molto deludente. E più andrà avanti il film, più scopriremo dettagli e verità su di loro, più avanzerà la delusione in questa storia di fantascienza standard