Gabriele Niola

Gabriele Niola

redattore
Di lavoro gioco ai videogiochi e guardo film. È questa la vita che volevo da bambino

Gli articoli di Gabriele Niola

Aggiornato il 20 ottobre 2018 alle 18:56

Come se Indivisibili fosse stata una prova generale adesso Il Vizio della Speranza riprende e migliora le storie di quel mondo ai margini da tutto, evidentemente campano ma mescolato all’Africa, ai culti misterici e ad una marginalità che non ha eguali

Non è ben chiaro come mai Nessuno Come Noi sia ambientato alla fine degli anni ‘80, visto che di quell’epoca non ha nessuna peculiarietà e, eccezion fatta per l’abbigliamento (anche se tantissimi sono gli anacronismi, cioè i capi d’abbigliamento

Searching non è un film su un padre che cerca una figlia misteriosamente scomparsa una notte. È un film sul proprietario di un computer e utente di internet che scava nelle applicazioni e sfoglia file e tramite un misto di videochiamate, zoom su immagini,

Nonostante ognuno abbia la propria personale classifica di film della Pixar ci sono pochi dubbi sul fatto che, escluso di Toy Story, WALL•E sia il cartone animato più importante per lo studio, quello che ha alzato tutti i loro standard e quello che

PREMESSA: La versione italiana di Pupazzi Senza Gloria è doppiata da Maccio Capatonda e anche l’adattamento è molto influenzato da lui. Come si capisce dalle clip diffuse online e dal trailer c’è la sua ironia, alcune sue note battute sono usate
il-verdetto-film

È un’associazione molto semplice e scontata quella che mette un giudice importante e stimato a doversi chiedere quali siano le decisioni più giuste, a doversi interrogare su quanto quel che le accade influenzi la sua idea di giustizia. Il Verdetto

Sempre di più il cinema americano è interessato alle “storie della frontiera con il Messico”, più la politica statunitense sembra sfruttare quel luogo come una terra di propaganda, più queste storie non sono più di interesse solo per il cinema

Il produttore di Halloween, Joseph Wolf, lo definisce: “Il Via Col Vento del cinema di paura” e nonostante sia di parte ha ragione. Halloween è un film spartiacque, quello che ha fondato un nuovo modo di fare paura e assieme a Non Aprite Quella Porta