Jonathan Majors parla della responsabilità dell’essere il villain della Multiverse Saga

Jonathan Majors Kang

Fin da quando Jonathan Majors si è palesato nell’ultima puntata della prima stagione della serie TV di Loki nei panni di Colui che Rimane / Kang il Conquistatore è apparso mediamente chiaro che avrebbe avuto un ruolo di peso nei nuovi progetti del Marvel Cinematic Universe. D’altronde, al tempo, si sapeva anche che era nel cast del terzo film dedicato ad Ant-Man, Ant-Man and The Wasp: Quantumania che arriverà il 15 febbraio 2023 nelle sale italiane.

Al Comic-Con di San Diego, i Marvel Studios hanno rivelato e delineato meglio i contorni delle Fasi 4, 5 e 6 svelando che i vari film e le varie serie TV che andranno a comporre i tre cicli fanno parte di un arco narrativo più ampio denominato Multiverse Saga. E l’antagonista principale che gli eroi e le eroine della Casa delle Idee dovranno affrontare sarà proprio Kang. Con l’aggiunta di tutte le varianti del caso perché, come emerso durante l’evento californiano, Jonathan Majors vestirà i panni di versioni differenti di Kang (d’altronde, quella vista in Loki non faceva una bella fine).

Alla press-line tenutasi a margine del panel dei Marvel Studios al Comic-Con di San Diego, Jonathan Majors ha potuto parlare brevemente di questa grande responsabilità che gli è stata data, ovvero di essere la nuova, principale minaccia che gli Avengers dovranno affrontare nel presente e nel futuro del Marvel Cinematic Universe.

L’attore ammette che, a dispetto della calma esteriore che ostenta, dentro di sé sta vivendo delle emozioni tumultuose per poi specificare che

È una bella sensazione. Sai, tutta questa operazione ha già di per sé un significato culturale. Per questo, avere un’importanza che viene riflessa anche nel titolo, qualunque cosa significhi, ti fa essere anche più modesto. Voglio andare al lavoro, leggere la sceneggiatura e cominciare a lavorare. Iniziare, fallire, magari fare qualche casino, memorizzare le battute e tutte quelle cose che desideravo fare finché ero un piccolo ragazzino in Texas.

Sempre al Comic-Con, anche Kevin Feige, il boss dei Marvel Studios, ha potuto parlare di Jonathan Majors e di Kang spiegando anche come questo villain andrà a differenziarsi dal Thanos di Josh Brolin. Potete leggere le sue dichiarazioni in questo articolo.

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

FONTE: ET Canada su YouTube

APPROFONDIMENTI SUI MARVEL STUDIOS

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Mostra il palinsesto