Squid Game è diventata la serie di maggior successo di Netflix in pochissimi giorni, ma quanto è costata alla piattaforma streaming?

Un report di Bloomberg ha svelato che la serie coreana è costata solamente un investimento di 21,4 milioni di dollari, che ora grazie al successo hanno fruttato molto di più.

Paragonata ad altri successi della piattaforma come The Crown (10 milioni a episodio) e Stranger Things (8 milioni a episodio) Squid Game si è rivelata un vero affare per Netflix, specialmente in questo periodo ricco di nuove uscite. Squid Game faceva parte di un investimento di 500 milioni di dollari nel mercato sud coreano, e potrebbe spingere anche altre piattaforme a puntare su qualche prodotto asiatico da esportare in occidente. Nessuno si aspettava un simile successo dalla serie, neanche gli attori o la divisione asiatica di Netflix, come vi abbiamo riportato in questa notizia qualche giorno fa.

Siete stupiti da quanto è costata Squid Game? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

In Squid Game (“il gioco del calamaro”, un popolare gioco per bambini praticato sin dagli anni settanta), 456 concorrenti gareggiano l’uno contro l’altro in una serie di giochi per bambini con colpi di scena mortali cercando di sopravvivere vincendo il montepremi di 45,6 miliardi di won. Nel corso di nove episodi seguiamo le vicende di numerosi personaggi tra i concorrenti (caratterizzati da un numero) e altri. La serie è disponibile su Netflix.

Fonte: Collider