Jurassic World – il dominio, dove eravamo rimasti?

jurassic world il dominio prima immagine
Jurassic World: Il dominio
di Colin Trevorrow
2 giugno 2022
Jurassic World: Il Dominio è l’ultimo capitolo della serie cinematografica di Jurassic Park, portata per la prima volta sul grande schermo da Steven Spielberg agli inizi degli anni ’90. La nuova trilogia con protagonisti Chris Pratt e Bryce Dallas Howard, nei panni di Owen Grady e Claire Dearing, amplia e ingrandisce il franchise affrontando nuove tematiche, ma strizzando sempre un occhio al passato.

INDICE

  1. Dove eravamo rimasti
  2. Quando esce?
  3. Il cast
  4. Di cosa parlerà?
  5. Le ultime novità

JURASSIC WORLD – IL DOMINIO: DOVE ERAVAMO RIMASTI

22 anni dopo il brutale incidente al Jurassic Park di John Hammond, su Isla Nublar nasce Jurassic World, un mirabolante parco a tema, completamente funzionate, che la sola visione invoglia lo spettatore a comprare un biglietto di sola andata per andare a largo del Costa Rica.
Ma le cose non vanno per il meglio, proseguono le mutazioni genetiche da parte della InGen, che continua a creare dinosauri sempre più grandi e feroci per attirare nuovi spettatori. Al termine del primo film gli animali preistorici, riacquistano la libertà, scacciando l’uomo nuovamente dall’isola, ma nel sequel Il Regno distrutto, verranno prelevati e, quella che sembra essere un’operazione di salvataggio a causa dall’imminente eruzione del vulcano, in realtà si rivela solo una copertura.

Dietro tutto questo c’è Eli Mills, gestore delle finanze di Benjamin Lockwood (socio di John Hammond), che vuole rivendere i dinosauri all’asta e sta coordinando segretamente i lavori della InGen, guidata nuovamente dal talento del Dr. Henry Wu – volto storico della saga.
Ma due sono le spettacolari scoperte del film: la prima è legata a Meise Lockwood, presentata inizialmente come la nipote di Benjamin, ma che si scoprirà essere un clone della sua figlia defunta. Questo sarebbe stato il motivo che definì la fine del rapporto tra Lockwood e Hammond, perché quest’ultimo era contrario alla clonazione umana.

Inoltre, al termine del secondo film, i dinosauri del laboratorio Lockwood vengono liberati, mentre quelli venduti all’asta sono diretti per il mondo.

I dinosauri, ora, sono in mezzo a noi, come continuerà la storia in Jurassic World: il Dominio?

Dr. Ian Malcom: Dio crea i dinosauri. Dio distrugge i dinosauri. Dio crea l’uomo, l’uomo distrugge Dio, l’uomo crea i dinosauri.
Ellie Sattler: I dinosauri mangiano l’umo, la donna eredita la Terra.

JURASSIC WORLD – IL DOMINIO: QUANDO ESCE?

Inizialmente previsto per uscire a giugno 2021, Jurassic World: Il dominio è slittato di un anno, e precisamente all’11 giugno 2022, in esclusiva cinematografica.

JURASSIC WORLD – IL DOMINIO: IL CAST

A conclusione di questa nuova trilogia non possono mancare le due colonne portanti, Chris Pratt e Bryce Dallas Howard. Insieme a loro ci sarà anche Isabella Sermon nei panni della piccola Maise Lockwood.

Il 24 settembre 2019, invece, è stato confermato il tanto atteso ritorno di Laura Dern, Sem Neill e Jeff Golbrum nei panni di Ellie Sattler, Alan Grant e Ian Macolm. Lo stesso regista ci ha tenuto a precisare che non saranno dei semplici camei, ma il trio avrà un ruolo sostanziale nel film.
Un altro personaggio storico che tornerà ne Il dominio è Lewis Dodgson interpretato in questo film da Campbell Scott (nel primo film di Jurassic Park era interpretato da Cameron Thor, in carcere per molestie sessuali).

Altro ritorno mondo dal mondo di Jurassic World è quello di Omar Sy nei panni di Barry Sembène, collega di Owen, visto nel primo film. Sarebbe dovuto tornare anche Jake Johnson, che interpreta Lowey, ma per motivi legati al Covid non è stato possibile. Ritroveremo anche BD Wong come il Dr. Henery Wu, Justice Smith come Franklin Webb ex-tecnico del parco e Dainella Pienda, la paleo-veterinaria Zia Rodriguez.

Tra i nuovi volti invece è stata annunciata la presenza di DeWand Wise, tra i protagonisti. E ancora, Mamoudou Athie, Dichen Lachman e Scott Haze. Anche DJ Dimitri Vegas avrà un piccolo ruolo.

JURASSIC WORLD – IL DOMINIO: DI COSA PARLERÀ?

Colin Treworrow: “Questo film si pone una singola domanda: e se i dinosauri vivessero in mezzo a noi? Saremmo al sicuro?”

Sappiamo ancora poco della trama dettagliata del nuovo film, quello che certo è che i dinosauri sono liberi di vagare per il mondo. Il nuovo film di Colin Trevorrow sarà ambientato poco tempo dopo Il Regno Distrutto (circa un anno) e la sceneggiatura è scritta dallo stesso regista insieme a Emily Charmichael.

La produzione del blockbuster è stata un po’ travagliata a causa della pandemia da Covid-19 che ha bloccato diverse volte le riprese e che ha imposto, probabilmente, alcune modifiche al copione.

Lo stesso Jeff Golblum in una vecchia intervista a People TV’s Choice ha dichiarato:

Ci sono degli elementi nella trama che trattano argomenti sensibili e la produzione li sta modificando per renderli più adatti al periodo che siamo vivendo.

Il film è stato girato in Regno Unito, nella British Columbia, a Malta, quindi possiamo aspettarci habitat e ambienti di ogni tipo. Il regista lo definisce uno spy movie con i dinosauri.

Ma passiamo ad analizzare alcune notizie importati, per comprendere al meglio quello che potrà accadere nel film.

Il 23 novembre 2021 è stato rilasciato un prologo di 5 minuti, che ci riporta al periodo Cretaceo, 65 milioni di anni fa:

Quello che potete vedere qui sopra però, non sarà effettivamente il prologo del film, la conferma arriva dallo stesso regista grazie ad un’intervista ad IGN. Il video rappresenta un modo per portare lo spettatore all’interno dell’habitat naturare dei dinosauri, permettendogli di contestualizzare al meglio il loro posto nel mondo.

Un altro dettaglio importante per la trama, è la conferma dell’antagonista principale: sarà Lewis Dodgson.

Egli è il misterioso uomo con la maglietta rossa e gli occhiali da sole che corrompe Dennis Nedry, nello storico film di Spielberg, e consegna lui la bomboletta di schiuma da barba Barbasol, per portare via dall’isola gli embrioni vitali di dinosauro. Embrioni, che durante la fuga di Nedry, finiscono per sfuggigli dalle mani e rimanere sull’isola, coperti dal fango.

Nel romanzo di Michael Crichton, Lewis Dodgson è capo della BioSyn una società rivale alla InGen. Collider si sbilancia sulla trama, immaginando che probabilmente il Dr. Wu abbia deciso di vendere alla BioSyn Genetics gli embrioni recuperati durante la fuga dal laboratorio in Jurassic World: Il regno distrutto.

Per concludere tra le varie foto emerse dal set, ce n’è una inviata dal Trevorrow al sito JurassicOutpost, che mostra l’interno di un laboratorio dove si vede una cella frigorifera che riporta la scritta “InGen – Isla Sorna Site B”. L’ultima volta l’isola è comparsa in Jurassic Park III e nel corso di questi anni è stato confermato che gli esperimenti genetici in loco, sono continuati prima dell’apertura del parco Jurassic World. Che dietro a tutto questo ci sia Dodgson e la BioSyn? Starà realizzando dei dinosauri con materiali rimanenti dell’ InGen?

JURASSIC WORLD – IL DOMINIO, IL TRAILER E LE ULTIME NOVITÀ

Trovate tutte le notizie e gli aggiornamenti su Jurassic World – il Dominio nella nostra scheda.

Al momento non è ancora disponibile un trailer del film, solo il prologo sopracitato.

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.