Il discorso sulla cosiddetta “Comic Book Movie Fatigue”, la stanchezza da cinecomic che potrebbe colpire un giorno il pubblico, è un argomento dibattuto da tempo.

Va detto che, nonostante svariate ciambelle venute decisamente prive di buco, da quando il primo X-Men ha contribuito, nel 2000, a lanciare questo trend, grosse avvisaglie circa la “stanchezza” ventilata da alcuni non si intravedono e le performance commerciali (ovviamente non aggiustate all’inflazione) dei vari Avengers: Infinity War, Endgame, Aquaman e Deadpool stanno qua a testimoniarlo.

Durante il suo AMA su Reddit, Kevin Feige, Presidente dei Marvel Studios, ha potuto dire la sua in merito:

Nessuno potrebbe stancarsi prima delle forze creative della Marvel che fanno questo lavoro 24 ore al giorno per sette giorni alla settimana. Crediamo davvero che continuando a fare delle scelte rischiose e uniche che riescono a emozionarci, riusciremo a ottenere lo stesso tipo di risposta dal pubblico.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Avengers: Endgame è al cinema dal 24 aprile.

LEGGI ANCHE

Il film è stato diretto da Anthony e Joe Russo ed è stato scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.