Gli Anelli del Potere: John Howe ha già fatto 450 disegni per la stagione 2, nuovi artwork del cast

gli anelli del potere orchi
Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere
ideata da JD Payne, Patrick McKay
Prime Video
La prima stagione dal 2 settembre su Prime Video

Ancora aggiornamenti su Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere. In serata si è svolto il panel dedicato alla serie ai TCA estivi a Pasadena, California, un incontro con la stampa di settore al quale hanno partecipato gli showrunner e il cast.

Una giornalista in particolare ha fatto un lungo thread su Twitter riportando alcuni aspetti interessanti del panel. Ne evidenziamo alcuni:

  • Cynthia Addai-Robinson ricorda di aver girato sia Il Signore degli Anelli che Spartacus in Nuova Zelanda. Per Spartacus c’erano quasi solo green screen, mentre “in tutta onestà, per Il Signore degli Anelli sono stati costruiti tantissimi set”. Númenor, in particolare, era una città quasi completamente costruita dal vivo.
  • Morfydd Clark racconta che ogni attore aveva una controfigura per gli stunt e una per gli effetti di scala, viste le differenze di altezza tra uomini, pelopiedi, elfi, nani.
  • Patrick McKay spiega che nella serie ci sarà il mondo di Tolkien, i suoi personaggi e le sue lingue, ma la storia sarà qualcosa di nuovo. La speranza è che il pubblico apprezzi il fatto di non sapere, per una volta, cosa sta per succedere.
  • Per McKay un undicenne potrebbe trovare la serie paurosa, ma se è grande abbastanza per leggere i libri lo è per vedere la serie.
  • JD Payne spiega: “Il nostro lavoro è riportarvi a un’epoca ambientata millenni prima delle storie che conoscete. Migliaia di anni prima di Frodo, dell’Anello e di Sauron, e tutte le storie che conosciamo meglio. Parliamo dell’epoca in cui gli Anelli vennero forgiati, in cui mostreremo l’ascesa del Signore Oscuro Sauron, la storia di Númenor, una specie di Atlantide tolkieniana, e finalmente l’ultima linea di sangue di uomini ed elfi. Quindi sono storie che il pubblico ha sentito di sfuggita in passato, tramite accenni, e che i lettori hanno conosciuto grazie a dettagli sparsi qua e là. Prenderemo queste informazioni, questi piccoli indizi che Tolkien ha disseminato, e costruiremo con essi delle storie per i nostri personaggi”.

Nel frattempo John Howe, noto illustratore tolkieniano che ha lavorato come concept artist nell’esalogia di Peter Jackson e ora è concept artist della serie, ha rivelato su un articolo di un giornale di aver realizzato ben 1500 schizzi per la prima stagione de Gli Anelli del Potere, e di essere al lavoro sulla pre-visualizzazione della seconda stagione, per la quale ha già realizzato ben 450 schizzi.

Ecco la traduzione di alcuni passaggi dell’intervista:

Il mio lavoro consisteva nell’immaginare il mondo nel quale è ambientata la serie. Ho lavorato principalmente alle ambientazioni. Si iniziava discutendo di un soggetto, realizzavo una serie di schizzi e poi discutevamo guardando i disegni, cercando di pensare a qualcosa che fosse soddisfacente sia a livello estetico che a livello pratico per le riprese.

[…] Una delle prime cose che ho fatto è stata disegnare la mappa di Númenor, che è molto importante nella serie. Tolkien ha realizzato molte mappe, ma non questa. Quindi abbiamo dovuto visualizzare da soli come fosse questo mondo prima del cataclisma che lo sommerse. Abbiamo fatto moltissime ricerche nei testi, prendendo una parola qui, un’indicazione lì… Abbiamo dovuto posizionarla, controllare le sue dimensioni, impostare le città e le varie località.

[…] Finora ho realizzato 1500 disegni per la prima stagione, e ne ho già fatti 450 per la seconda. Cerco di produrre tra i cinque e i dieci schizzi al giorno.

E ancora, ecco arrivare cinque nuovi artwork ufficiali della serie, che mostrano immagini inedite dei personaggi. Potete vederli qui sotto!

il signore degli anelli gli anelli del potere galadriel miriel
il signore degli anelli gli anelli del potere orchi
il signore degli anelli gli anelli del potere durin disa elrond
il signore degli anelli gli anelli del potere galadriel halbrand
il signore degli anelli gli anelli del potere arondir bronwyn

Infine, le foto dei giorni scorsi in versione smarchiata:

il signore degli anelli gli anelli del potere
il signore degli anelli gli anelli del potere

NOTIZIE SU IL SIGNORE DEGLI ANELLI: GLI ANELLI DEL POTERE

Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere andrà in onda su Prime Video a partire dal 2 settembre. Trovate tutte le notizie sulla serie nella nostra scheda.

Le serie imperdibili

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.