Dopo Paolo GenoveseNicola GuaglianoneMassimiliano BrunoWalter Fasano (montatore di Chiamami Col Tuo Nome), Roberto De Paolis (regista di Cuori Puri), Luca MinieroGianni RomoliVinicio Marchioni, Sabrina ImpacciatoreGabriele Muccino, Giancarlo Fontana + Giuseppe G. Stasi, Sergio CastellittoDavide Marengo , Stefano Fresi Frank MatanoBadTaste.it ha videochiacchierato per 80 minuti con Luca Argentero, uno dei protagonisti della commedia attualmente in sala Hotel Gagarin di Simone Spada.

Classe 1978, l’attore piemontese si fece notare con la terza edizione del Grande Fratello quando l’8 maggio 2003 arrivò terzo classificato. Poi è cominciata una carriera attoriale di tutto rispetto come studio actor per Cattleya (lungo contratto) con pregevoli commedie sofisticate come Lezioni Di Cioccolato (2007) e Diverso Da Chi? (2009), per cui ottenne una candidatura come Miglior Attore Protagonista ai David di Donatello del 2009 perdendo contro il Servillo de Il Divo (2008).

La videointervista parte dall’esperienza come caratterista per il film scritto e diretto da Spada attualmente in sala dove Argentero si è addirittura divertito, con il regista, a citare il James Franco di Strafumati di David Gordon Green per poi ricordare alcune esperienze cardine in filmografia come Saturno Contro (2007) di Ferzan Ozpetek e Il Grande Sogno (2009) di Michele Placido. Si parla molto nell’incontro di carriera, mestiere, strategie e star system ricordando anche l’incontro con Julia Roberts sul set di Mangia, Prega, Ama (2010) di Ryan Murphy.

Un sentito grazie anche alla Fondazione Istituto Tecnico Superiore Roberto Rossellini con cui BadTaste.it ha stretto una collaborazione per la realizzazione di queste videointerviste. Video a cura di Paolo Carabetta, montaggio di Mirko D’Alessio.